facebook twitter Google Plus rss

Pärnu - Profilo generale

PROFILO GENERALE | PROFILO STORICO | PROFILO TURISTICO

Pärnu

La città (56.000 abitanti che raddoppiano nel periodo estivo) deve il suo nome al fiume omonimo che l’attraversa prima di gettarsi nelle acque del Mar Baltico. Famoso centro turistico e termale dista 130 km da Tallinn.
La sua nomea risale alla prima metà dell’Ottocento, quando alcuni mercanti investirono i loro guadagni nell’attività alberghiera.

Importante anche il suo porto, il secondo per traffico di merci e passeggeri di tutto il Paese. Nel tardo Medioevo fu proprio grazie al suo porto che Pärnu entrò, al pari di Tallinn, a far parte della Lega Anseatica.

A Pärnu, nel 1857 vide la luce, o meglio la stampa, il primo giornale in lingua estone: il Pärnu Postimees e fu qui che iniziò la propria attività la poetessa Lydia Koidula. Oggi la città è conosciuta a livello internazionale anche per il Festival del Cinema che richiama attori e registi da mezza Europa.

Durante il periodo sovietico finestra sul mare per frotte di visitatori provenienti da est, è, oggi, il centro balneare più importante dell’Estonia e forse dell’intera area baltica. Molto conosciuta anche per i suoi attrezzati centri termali. Fortemente danneggiata dai bombardamenti durante la seconda guerra mondiale, è oggi una moderna cittadina con aree verdi e lunghi viali alberati.
Il centro di Pärnu è chiuso al traffico automobilistico.

Qui si concentrano gli abitanti e i turisti per le loro passeggiate durante la bella stagione. Qui sorgono negozi, pub e ristoranti. Certo lo “struscio” di Pärnu non è paragonabile per ovvi motivi a quello di Antibes o Taormina ed anche la sua vita culturale per quanto intensa nel periodo estivo sembra più favorita dalle lunghe ore di luce che non da un calendario ricco di eventi.

Resta comunque un punto di riferimento da giugno ad agosto, con i suoi oltre sette km di spiagge, regolarmente servita da un servizio di pullman che la collega oltre che con Tallinn, anche con Tartu e Riga.

Sito ufficiale della città: www.parnu.ee


Visualizzazione ingrandita della mappa

 

Tallinn

Tallinn, capitale della Repubblica di Estonia, è una città dai tratti spiccatamente medioevali.

Tartu

Tartu è una città universitaria situata nella parte sud orientale del Paese.

Pärnu

La città deve il suo nome al fiume omonimo che l’attraversa prima di gettarsi nelle acque del Mar Baltico.

Speciale Helsinki

Capitale della Finlandia, Helsinki è una metropoli di piccole dimensioni.